Regolamento di visita al Giardino di Ninfa


Regolamento di visita al Giardino di Ninfa.

L’ingresso al Giardino di Ninfa è regolata da visite guidate per la durata di un’ora circa ed 
è organizzato in fasce orarie. Ogni fascia oraria prevede l’ingresso di 300 partecipanti circa, divisi in gruppi condotti da guida, pertanto l’attesa può variare dai 10 ad i 50 minuti salvo imprevisti.
E’ possibile acquistare il proprio contributo di ingresso con PayPal, carta di credito o carta prepagata.
Una volta acquistato il proprio contributo di ingresso, via email si riceverà un voucher sul quale è riportato il nome e cognome della persona che ha effettuato la registrazione online. Talvolta il voucher può finire nella cartella Spam o posta indesiderata, pertanto prima di contattare la Direzione controllare in quelle cartelle.
Il voucher ricevuto dovrà essere presentato all’ingresso, è possibile stamparlo oppure presentarlo su smartphone o tablet.
I minori con età inferiore agli 11 anni non devono essere indicati al momento dell’acquisto ed hanno diritto alla gratuità purché siano accompagnati da un genitore.
La Fondazione Roffredo Caetani onlus garantisce la visita guidata anche in caso di pioggia. Solo in caso di allerta meteo promulgata dalla Protezione Civile o per altro disagio che impedisca la visita al Giardino di Ninfa minando la sicurezza del visitatore, la Fondazione comunicherà che la visita è annullata e fornirà un codice che permetta all’utente di scegliere un altro giorno di visita. Il voucher non è rimborsabile.
L’acquisto online si chiude due giorni prima della visita guidata.
Come scritto sui voucher è preferibile arrivare 15 minuti prima dell’inizio della propria fascia oraria. Le visite guidate all’interno della fascia oraria partono ogni dieci minuti circa. Per ogni fascia oraria entrano circa 300 visitatori.
Scarica il regolamento completo del Giardino di Ninfa.