FINO AL 31 OTTOBRE 2022

La regina delle spade in esposizione al Castello Caetani
di Sermoneta

L’arma commissionata a Ercole de’ Fedeli tra il 1498 e il 1499, è entrata a far parte della
collezione Caetani alla fine del 1700


LA STORIA


La spada di Cesare Borgia, del tipo cinquedèa (riferito alla larghezza della base della lama di appunto cinque dita) è una splendida arma da parata della fine del Quattrocento e dal XVIII secolo è conservata nella collezione Caetani.

Al di là dello straordinario valore artistico dovuto alle scene incise, arricchite da dorature e smalti policromi, la spada di Cesare Borgia è un esempio di rimando ideale al mondo dell’antichità classica: giocando sull’omonimia, l’arma è decorata da scene che si riferiscono a Giulio Cesare, preso a modello dal principe rinascimentale.

Se è certo che l’esecutore materiale della spada è Ercole de’ Fedeli, celebre orefice attivo oltre che per i Borgia per gli Este a Ferrara, più controversa è la datazione dell’arma.

La scritta al centro dell’elsa, riferita a Cesare Borgia e ai suoi titoli, «Card(inalis)» e «Valen(tianus o -tinus)» può riferirsi al 1498, ultimo anno in cui Cesare fu cardinale, o al 1499 quando, sposando la nipote del re di Francia, ottenne il ducato di Valentinois. 


TOMMASO AGNONI

Presidente  della Fondazione Roffredo Caetani

“L’esposizione della Spada di Cesare Borgia, figlio di Alessandro VI e fratello di Lucrezia Borgia, è un evento straordinario che segna un punto di svolta nell’impegno della nostra Fondazione per rilanciare le iniziative all’interno della fortezza di Sermoneta".

Un oggetto prezioso e di importantissimo valore storico che si potrà finalmente ammirare all’interno di uno dei luoghi simbolo della famiglia Caetani e che, in un breve momento storico, ha visto anche la presenza dei Borgia tra cui Lucrezia, che esercitò la signoria su Sermoneta lasciando importanti tracce del suo governo. 

Acquista gli ingressi


Prenota la tua visita al Castello Caetani di Sermoneta: l'accesso all'esposizione della Spada di Cesare Borgia è incluso nel costo dell'ingresso.